Navigazione
Chiudi

Spesso vengo contattata da clienti che già hanno seguito altre terapie nel settore regolare ma sono delusi dei risultati ottenuti o perché sentono il bisogno di essere guidati in un processo che vada più in profondità. Il sistema regolare Olandese fa molto uso di terapie protocollari che non lasciano molto spazio per le esigenze individuali. Spesso vengono prescritte medicine che combatto i sintomi ma lasciano le cause velate. Il passato non viene esplorato e discorsi su  momenti difficili della vita vengono evitati.

Forse non tutte le persone che hanno vissuto una psicosi, un ricovero o una che depressione profonda, riescano poi a vivere in maniera soddisfacente senza dover ricorrere alle medicine. Credo pero che tutti abbiano il diritto di avere la possibilità essere guidati alle radici del problema e poter riprendersi in maniera naturale. Grazie alla mia vasta esperienza nel settore clinico dove ho lavorato con pazienti durante la fase acuta di una psicosi, durante un ricovero clinico o policlinico, riesco a valutare la situazione nella convinzione che il processo terapeutico può apportare grossi miglioramenti anche in seguito a diagnosi come psicosi, disturbi della personalità, ansia e angoscia o depressione.